Bündner Kunstmuseum Chur
Museum d’art dal Grischun Cuira
Museo d’arte dei Grigioni Coira

Attualità

Hermann Scherer. Intagli e spigoli
18.06.-25.09.2022​

Hermann Scherer (1893–1927) fu uno dei più importanti rappresentanti dell'espressionismo in Svizzera. Gli ultimi quattro anni di vita corrispondono al periodo più importante per la sua creazione artistica. È in questo periodo che "Scherer diventa Scherer" in quanto, ispirato da Ernst Ludwig Kirchner, segue percorsi completamente nuovi. La mostra si concentra sulle opere a stampa grafica di Scherer e rivela come la tecnica della xilografia intensifichi i suoi sforzi per trovare nuove forme e un'astrazione figurativa. Una particolarità della mostra consiste nei cliché in legno originali che qui possono essere ammirati dal pubblico per la prima volta. Le superfici solcate delle lastre perlopiù lavorate su entrambi i lati materializzano per così dire i colpi impetuosi della filiera di Scherer. I cliché sono esposti nelle immediate vicinanze dei fogli stampati. La stampa avviene con pressione variabile e su diversi tipi di carta.

Dal punto di vista tematico la xilografia di Scherer riunisce gli aspetti centrali della sua intera creazione artistica: l'isolamento esistenziale dell'uomo raffigurato in nudi e ritratti, costellazioni di coppie (che non possono sfuggire a questo isolamento), quadri di paesaggi rappresentati con immediatezza espressiva, ritratti di artisti amici che rispecchiano la rete di contatti privata, artistica e intellettuale. Vi si aggiungono le raccolte le quali sono state poco analizzate finora e nelle quali Scherer, con Raskolnikoff di Dostojewski e con Baal di Bertolt Brecht, prende come punti di partenza un romanzo e un'opera teatrale. Colpisce qui la tendenza a bruschi «cambi di scena», espressa dal fatto che lo sguardo salta da un'immagine di grande intensità all'altro. Questi cambi di scena improvvisi corrispondono all'estetica del film muto espressionista alla quale Hermann Scherer reagì immediatamente.

La mostra è stata allestita in stretta collaborazione con il Kunstmuseum di Basilea. Nel Museo d'arte dei Grigioni la mostra è stata reimpostata. All'allestimento della mostra a Coira ha collaborato l'artista Vaclav Pozarek.

La mostra "Hermann Scherer. Intagli e spigoli" è completata dalla presentazione della collezione "Grafica dell'espressionismo", la quale a sua volta potrà essere visitata nel Museo d'arte dei Grigioni a partire dal 18 giugno.

Museo d'arte dei Grigioni Bahnhofstrasse 35 CH-7000Coira T +41 81 257 28 70 . info@bkm.gr.ch
Ma-Do 10.00 – 17.00 Gi 10.00 – 20.00